Furci. Interventi urgenti di messa in sicurezza alle elementari

FURCI SICULO.  Disposti con ordinanza sindacale i lavori per la messa in sicurezza e il ripristino della “scossalina” alla scuola primaria del centro. Il pronto intervento, affidato ad una ditta del luogo, riguarda la copertura di lamiera delle parti esterne allo scopo di impedire le infiltrazioni di acqua piovana. “Sul territorio – spiega il sindaco, Sebastiano Foti – nei giorni scorsi si è abbattuta un’ondata di piogge accompagnate da fortissime raffiche di vento che hanno provocato alcuni danni, abbattendo cartelli della segnaletica fissi e mobili e rimosso una parte della scossalina copri guaina sul tetto di copertura della scuola primaria”. Il personale dell’Ufficio tecnico ha eseguito un sopralluogo dal quale è emerso che “è indispendabile ed improcrastinabile procedere nell’immediato, al fine di scongiurare pericoli per la pubblica incolumità, con la messa in sicurezza ed il ripristino dello stato dei luoghi”. Ieri mattina il dirigente scolastico Mirella Guta Sauastita aveva chiesto all’Amministrazione comunale un intervento urgente “per consentire il regolare riavvio delle lezioni” dopo le vacanze natalizie. “Facendo seguito a segnalazione telefonica – aveva scritto la professoressa Sauastita Guta al Comune di Furci – si comunica l’esistenza in atto di condizione di grave rischio a causa del distacco di due canali in lamiera sui cornicioni”. La dirigente aveva richiesto “un intervento urgentissimo per fronteggiare la condizione di rischio e consentire il regolare riavvio delle lezioni”. Nella stessa giornata è stata firmata l’ordinanza, trasmessa agli uffici preosti e alla stessa dirigente dell’Istituto comprensivo.

Leave a Response