Letojanni, inveisce contro i colleghi e i carabinieri: arrestato 34enne

I carabinieri della stazione di Letojanni hanno arrestato per lesioni a privati cittadini, resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale, un uomo di 34 anni. I militari sono stati contattati dal titolare di un ristorante del comune rivierasco, in quanto, in un momento di minore lucidità e senza apparente motivo, aveva minacciato e aggredito alcuni dipendenti, causando a una delle vittime una frattura al polso. Inevitabile l’intervento dei carabinieri. Uno di essi, nel tentativo di arginare quella condotta violenta, ha subito lievi traumi alla schiena e al ginocchio. È stato necessario chiamare il 118 per le cure del caso e per tranquillizzare l’uomo che è stato poi accompagnato presso il pronto soccorso. L’arrestato ha trascorso la nottata presso la propria abitazione e nella mattina successiva è stato portato al cospetto del giudice che ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma presso gli uffici della locale caserma in attesa della celebrazione del processo.

Leave a Response