Il messinese Nibali dona la maglia rosa al presidente Mattarella

C’era anche Vincenzo Nibali al Quirinale, per il tradizionale concerto di vigilia della festa del Repubblica, al quale hanno partecipato tra gli altri diversi sportivi che si sono distinti nel 2016 per i loro trionfi. Il ciclista messinese, accompagnato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, è stato accolto dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, al quale ha portato in dono la maglia rosa, simbolo del suo ultimo trionfo al Giro d’Italia. Con Nibali e Malagò c’era anche Claudio Ranieri, che ha ricevuto nei giorni scorsi l’onoreficenza di grande ufficiale al merito della Repubblica. Il tecnico romano ha regalato a Mattarella una maglia de Leicester, campione d’Inghilterra e di cui è allenatore. Dopo il tradizionale concerto della vigilia della festa della Repubblica, svoltosi nei Giardini del Quirinale, e il dono della malia rosa, il campione si è intrattenuto a colloquio anche con il presidente del consiglio Matteo Renzi, ricordando i momenti più significativi della 99^ edizione del giro d’Italia. Visibilmente emozionato il ciclista messinese: “E’ stata un’occasione irripetibile, un grande onore per me”

Leave a Response