Palazzo dei Leoni, un milione e 400mila euro per la realizzazione del consolidamento della strada Contrada Lamponi-Melia-Lapa-Castelmola

Via libera per l’avvio della procedura di assegnazione dei lavori di consolidamento dell’area in frana che interessa l’arteria stradale Contrada Lamponi-Melia-Lapa-Castelmola. Il dipartimento della Protezione civile della Regione siciliana ha proceduto all’approvazione amministrativa dell’intervento per un importo complessivo di un milione quattrocentomila euro. Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione, in contrada San Teodoro, dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del piano viabile, per una lunghezza di circa novanta metri, attraverso lo smantellamento del muro esistente ed il compattamento e la sistemazione del terreno, la conseguente costruzione di un muro su palificazione, la realizzazione di una parete di sostegno lato monte, la creazione dei sistemi di convogliamento e smaltimento delle acque meteoriche attraverso una rete di tombini e tubazioni di raccolta acque.
Il progetto, redatto dai tecnici della Città Metropolitana di Messina, responsabile unico del procedimento ing. Giuseppe Celi, progettista e direttore dei lavori ing. Giovanni Lentini, prevede che, lungo tutti i nove chilometri e cinquecento metri della strada provinciale agricola, venga effettuata la pulizia dei canaloni di raccolta delle acque posizionati a monte e la realizzazione dei tombini di raccolta delle acque e le opere per il convogliamento negli impluvi già esistenti.

Leave a Response