Fiumedinisi. Al via i lavori per rimettere a nuovo la scuola elementare

FIUMEDINISI – Cantiere aperto da qualche settimana per la messa in sicurezza e ristrutturazione del plesso delle scuole elementari ”San Domenico Savio”, sottostante piazza San Pietro. Saranno spesi complessivamente circa 350 mila euro, finanziati all’amministrazione Rasconà dal Governo con il ”Decreto del fare” sull’edilizia scolastica. Il progetto era è stato inserito nella graduatoria degli interventi ammissibili a finanziamento (116 in Sicilia) da parte del Dipartimento regionale istruzione e formazione. Gli interventi dovrebbero essere completati entro fine settembre, comunque prima dell’inizio dell’anno scolastico in modo che al rientro delle vacanze i ragazzi  potranno fruire di ambienti più accoglienti e confortevoli ma soprattutto sicuri. Fino a qualche anno addietro si erano registrati a più riprese le comprensibili proteste dei genitori degli alunni che lamentavano più di un inconveniente. Il progetto prevede l’impermealizzazione del tetto con relativa raccolta delle acque, della facciata che più di un disagio avevano creato, la sistemazione dei muri esterni e delle aule. I servizi igienici saranno sostituiti così come i termosifoni e gli infissi, questi ultimi con un modello a  tenuta stagna che consente il risparmio energetico. La direzione lavori, misure e contabilità, coordinamento sicurezza in fase di esecuzione sono stati affidati all’ing. Ezio Saccà. 

Leave a Response