S. Teresa. Malattie polmonari e la loro prevenzione: il dottor Mario D’Agostino in cattedra all’Unitre

Le malattie polmonari e la loro prevenzione sono state al centro di una conferenza organizzata dall’Università delle Tre Età di S. Teresa di Riva nell’ambito degli appuntamenti dell’anno accademico ormai in fase di conclusione. Ospite nei locali dell’ex municipio il dott. Mario D’Agostino, medico chirurgo, dirigente medico del reparto di Chirurgia generale ad indirizzo oncologico “A. Gemelli” dell’Ospedale “San Vincenzo” di Taormina. Su invito del presidente dell’Unitre Santino Albano, D’Agostino ha illustrato ai soci del sodalizio santateresino le diverse patologie polmonari, responsabili di circa un sesto dei decessi in tutto il mondo tanto da costituire uno tra i principali problemi della sanità mondiale. Dall’asma all’enfisema, dalla fibrosi fino ai tumori, sono infatti diverse le malattie che possono colpire i polmoni compromettendo il funzionamento dell’apparato respiratorio. Come evidenziato dal dott. Mario D’Agostino, sono molteplici i fattori in grado di influire significativamente sulla salute e sulle malattie polmonari: predisposizione genetica, inquinamento atmosferico, regime alimentare, fumo di tabacco, sia attivo che passivo. Proprio il fumo e l’assunzione di nicotina, come sottolineato dal medico del nosocomio taorminese, sono le cause principali dell’insorgenza di tumori ai polmoni: “Smettere di fumare – ha ricordato D’Agostino – porta notevoli benefici per l’organismo umano e diminuisce notevolmente il rischio di malattie tumorali”. Numerose le domande poste dai soci Unitre su casi specifici o aspetti generici delle malattie polmonari, a cui il relatore ha puntualmente risposto chiarendo eventuali dubbi e fornendo precisi suggerimenti. Dopo aver illustrato le patologie oncologiche che possono interessare i polmoni e le conseguenze sulla salute dell’uomo, il dirigente medico del reparto di Chirurgia generale ad indirizzo oncologico dell’Ospedale di Taormina ha ricordato al pubblico quali possono essere le soluzioni terapeutiche per combattere l’insorgenza di tumori: dall’intervento chirurgico alla chemioterapia fino alle terapie combinate, sono diverse le possibilità per curare e sconfiggere le patologie più gravi, alla luce anche delle nuove scoperte scientifiche. “L’importanza della prevenzione è fondamentale – ha ricordato in chiusura Mario D’Agostino – ed è necessaria una maggiore comprensione dei fattori da parte di tutti, così da contribuire nella lotta contro i problemi che essi comportano”.

L’ultimo appuntamento con l’Università delle Tre Età di S. Teresa di Riva è in programma venerdì 19 giugno alle 17.30, nella sala dell’ex municipio, con la presentazione del libro “Anastasio Cocco – Naturalista messinese dell’ottocento”, curato da Giovanni Ammendolia, Mauro Cavallaro e Ignazio Rao.

 

Leave a Response