Savoca in lutto per la morte dell’ex sindaco Paolo Trimarchi

SAVOCA – Dopo lunga malattia, è morto l’ex sindaco di Savoca Paolo Trimarchi (nella foto). Il male, incurabile, lo aveva colpito dopo la sua ultima elezione, nel 2012. E’ stato sindaco sino al 3 luglio dello scorso anno quando rassegnò le dimissioni per motivi personali, al culmine di una estenuante crisi politica all’interno alla maggioranza consiliare che lo aveva sostenuto. Il Comune venne commissariato e si tornerà alle urne a fine maggio. Paolo Trimarchi era stato sindaco anche dal 1992 al 2002. Nei dieci anni successivi è stato vicesindaco nella Giunta presieduta da Nino Bartolotta, l’ex assessore regionale alle Infrastrutture, adesso nuovamente in corsa per la sindacatura. Paolo Trimarchi venne nuovamente eletto primo cittadino nella primavera del 2012. Una legislatura, come detto, turbolenta, finita anzitempo. A Savoca la campagna elettorale in corso è stata sospesa in segno di letto.

Leave a Response