Roccalumera. “Il lungomare sarà messo in sicurezza e cambierà volto”

ROCCALUMERA – «Il lungomare, recentemente oggetto dei lavori di metanizzazione, sarà asfaltato e messo in sicurezza. E non solo. L’amministrazione ha in cantiere una serie di iniziative destinate a cambiare il volto alla via Panoramica». E’ perentoria la replica del presidente del Consiglio, Antonio Garufi, ai consiglieri di minoranza, i quali hanno chiesto chiarimenti sulle opere ormai improcrastinabili sul lungomare «a tutela della pubblica incolumità». Ad avviso del presidente «gli esponenti dell’opposizione anziché perdere tempo davanti al computer a scrivere note, sarebbero potuti venire in Municipio a prendere visione della programmazione dell’amministrazione in merito agli interventi sul lungomare». «Fermo restando che nel Consiglio comunale già convocato per il 30 aprile alle ore 19 – dice Garufi – figura anche l’argomento da loro rivendicato e finora non trattato. In quell’occasione il sindaco e la Giunta daranno alla cittadinanza tutte le delucidazioni del caso. Una cosa è certa: non siamo rimasti con le mani in mano come dice la minoranza ma abbiamo in cantiere una serie di iniziative importanti che cambieranno il volto del lungomare. Il progetto sarà illustrato in aula». «Sotto il profilo della sicurezza del lungomare – incalza il presidente del Consiglio – la preoccupazione prima che dei consiglieri di minoranza è la nostra. La strada è insidiosa. Urgono degli interventi che devono essere realizzati in maniera intelligente per evitare di perdere possibilità e risorse importante. Possiamo dire che la ditta che si è occupata della metanizzazione ha assicurato che eseguirà i lavori di bitumazione come da impegni presi. Ormai siamo alle ultime battute per quanto riguarda il collaudo di quel tratto di condotta metanifera – conclude Garufi – e a quel punto si potrà procedere con i lavori di bitumazione».

 

Leave a Response