Gal dei Peloritani, presentato il progetto “Le Valli dei Miti e delle Bellezza”

S. TERESA DI RIVA- Un viaggio alla riscoperta delle tradizioni, delle tipicità e degli antichi mestieri. Le sette Vallate dei due versanti della provincia messinese, dalla Valle dell’Alcantara a quella del Patrì, saranno le tappe di un percorso di valorizzazione del territorio e del  patrimonio rurale. “Le Valli dei Miti e della Bellezza” è il nuovo progetto lanciato dal Gal Peloritani. Per i prossimi sei mesi sette comuni delle vallate saranno interessate da laboratori, seminari, spettacoli e concerti. L’evento conclusivo si terrà a S. Teresa di Riva, in quanto sede del Gal Peloritani, con tre giornate dedicate ai balli e ai canti della tradizione popolare. Questa grande iniziativa di fruizione e promozione delle risorse delle sette vallate è stata presentata ieri nel locali del Municipio di Santa Teresa di Riva dal presidente del Gal, Giuseppe Lombardo, presenti i Sindaci di S. Teresa, Cateno De Luca; di Letojanni, Alessandro Costa; di Castelmola, Orlando Russo; il vicesindaco di Fiumedinisi, Giovanni De Luca e l’assessore  al turismo di Fondachelli Fantina, Gioconda Grasso.  Un viaggio anche tra i sapori e tipicità enogastronomiche  che culminerà all’Expò 2015: i 45 comuni del Gal Peloritani saranno presenti all’esposizione universale di Milano dal 24 al 30 agosto. Inoltre, sono in agenda anche un’altra serie di eventi per valorizzare e promuovere il territorio della provincia messinese. Le fiere internazionali di Barcellona, Londra, Nizza e Rimini saranno un’occasione preziosa per far conoscere e apprezzare il nostro piccolo angolo di Sicilia.

Leave a Response