S.Teresa di Riva. Condotta agraria, il presidente del Consiglio Lo Giudice incontra l’assessore Caleca

S.TERES DI RIVA – Si è tenuto presso la sede regionale dell’Esa di Catania, un incontro in merito alle attività programmate dall’assessorato regionale all’agricoltura. Presente tra gli altri anche il presidente del Consiglio di S.Teresa di Riva Danilo Lo Giudice. Il numero uno del civico consesso ha colto l’occasione per esplicitare all’assessore Nino Caleca il problema relativo al trasferimento della sede della condotta agraria santateresina che andrebbe ad accorparsi con la Soat di Giardini Naxos; il provvedimento che vede una nuova ripartizione e riorganizzazione delle varie sedi siciliane nasce dall’esigenza da parte dell’assessorato di eliminare i numerosi costi di affitto delle varie sedi ormai non più sostenibili da parte della regione. L’amministrazione santateresina ha informato l’assessore della delibera di giunta con la quale ha manifestato la disponibilità di locali da destinare a sede della condotta, ribadendo l’importanza di tale ufficio in un comune baricentrico come santa teresa considerando che i comuni interessati vanno da scaletta a giardini naxos. A sostenere la causa anche Mimmo Prestipino, presidente dell’unione dei comuni e sindaco di pagliara , che ha spiegato come l’interesse al mantenimento della sede della condotta riguardi l’intera riviera jonica; la stessa unione con un documento ha espresso il disappunto su questa scelta da parte della regione. Nelle prossime settimane sarà concordato un appuntamento con la dottoressa Barressi, dirigente regionale che ha adottato il provvedimento per cercare di risolvere la questione.

 

Leave a Response