Taormina. Torna a casa il sindaco Giardina. Già stamattina presente a Palazzo dei Giurati

TAORMINA – Ha ripreso esattamente da dove aveva interrotto il sindaco di Taormina Eligio Giardina che ieri è stato dimesso dall’ospedale S.Vincenzo dove la scorsa settimana era stato ricoverato in seguito ad un malore. Il primo cittadino era stato poi sottoposto ad un intervento chirurgico eseguito dai medici dell’Unità coronarica guidata da Giuseppe Cinnirella. Il sindaco taorminese ha già recuperato le energie e già questa mattina è tornato a Palazzo dei Giurati dove ha trascorso circa mezz’ora salutando i dipendenti e i cittadini e tornando ad occuparsi delle questioni amministrative. I medici però sono stati categorici: riposo assoluto per qualche giorno e lento ritorno alle attività quotidiane. Niente stress insomma. Ma il primo cittadino non ha resistito ed è tornato, anche se per poco, nel suo ufficio: “ Solo un saluto e un grazie a quanti mi hanno manifestato la loro vicinanza in un momento difficile – ha detto Giardina raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione – sto molto bene – ha aggiunto – se potessi scegliere tornerei già da oggi alla routine di sempre, ma seguirò i consigli dei colleghi medici”. Passato il momento di paura il sindaco taorminese si avvia un ad ritorno alla normalità e tra non molto riprenderà anche l’attività di medico che non ha mai interrotto nonostante i tanti impegni istituzionali e amministrativi.

Leave a Response