Nizza. Tesoreria comunale, nuova fumata nera: deserto anche il quarto tentativo

Nizza. Ancora una fumata nera. Per la quarta volta consecutiva è andata deserta la gara per l’assegnazione del servizio di tesoreria comunale. Al termine per la presentazione delle istanze la commissione di gara si è riunita ed ha dovuto prendere atto che al protocollo comunale non era pervenuto alcun plico. La gara, mediante licitazione privata, prevedeva l’assegnazione del servizio dal 1 gennaio al 31 dicembre 2015. Sono ormai due anni che l’amministrazione non riesce a venire a capo della situazione. Il 31 dicembre del 2013, infatti, è scaduta la convenzione per il servizio di tesoreria comunale stipulato dall’ente locale con il Credito Siciliano. Da allora sono stati fatti diversi tentanti, tutti andati a vuoto.

SERVIZIO NEL TG 90 DEL 10 01 15

Leave a Response