FURCI. Romeo riconfermato alla presidenza del Ccn Bonarema

Furci. Il commercialista Franco Romeo è stato riconfermato alla presidenza del Centro commerciale naturale «Bonarema». Lo ha nominato all’unanimità il rinnovato Direttivo, a sua volta eletto dall’Assemblea dei soci. La riunione, che ha avuto luogo nell’Aula consiliare del Comune, è stata animata da un dibattito «aperto e costruttivo – ha affermato Romeo – anche se a tratti spigoloso». La discussione si è animata sulla necessità di «svecchiare» l’organismo e sulle modalità di voto. C’era chi sosteneva che si potesse votare per chiunque facesse parte dell’Assemblea ed altri, invece, che evidenziavano la necessità di far convergere i consensi su quanti si sarebbero dichiarati disponibili a ricoprire un ruolo in seno al Cda. Le procedure sono state stabilite attraverso tre distinte mozioni, presentate da Francesco Moschella, Cosimo Garufi e Franco Romeo. Quest’ultimo ha ritenuto opportuno ritirare il suo documento in quanto coincidente nei contenuti con quello presentato da Moschella, che alla fine è prevalso con 17 voti favorevoli. La mozione di Garufi ha riportato quattro voti. L’Assemblea ha quindi fatto convergere le preferenze solo su quanti hanno dato piena disponibilità. Del direttivo fanno parte sette membri, quattro riconfermati (oltre a Romeo, Mimmo Ucchino, Antonella Briguglio, Paolo Di Bella) e tre nuovi (Francesco Moschella, Franco Gatto e Giuseppe Aicolino, che ricoprirà anche la carica di vicepresidente). (Nella foto Franco Romeo)

Leave a Response