Savoca. Nessuna Sinagoga, e la stella di David incisa sul blocco di pietra sarebbe un falso

SAVOCA – Assume i connotati di una ”bufala”, perché sarebbe priva di ogni fondamento la notizia secondo cui il ”pezzo di pietra” con incisa la stella di David era da attribuire alla presenza di una Sinagoga. Lo si è capito oggi in occasione della visita a Savoca di esperti di giudaismo. E che le cose starebbero in questi termini, c’è da registrare lo scetticismo manifestato del prof. Stefano Di Mauro, rabbino e capo della comunità ebraica in Sicilia”, che ha visionato il blocco di pietra. Di Mauro, dunque, pur ricorrendo alla parola della diplomazia, è stato oltremodo esplicito. E chi ha voluto intendere l’ha capito fin troppo bene. In buona sostanza, a Savoca non ci sarebbe mai stata presenza ebraica o sinagoga. Di tanto in tanto vengono tirate fuori storie che non hanno nessun fondamento. E, infatti, non è la prima volta perché a Savoca già negli anni scorsi si era detto con ostinazione che c’erano tracce di una antichissima comunità ebraica. Qualche mese fa, il rilancio della notizia a ”tutti i costi”, che adesso è stata messa in discussione direttamente dagli esperti di giudaismo. Quel pezzo di pietra con la stella di David non sarebbe altro che un falso, nel senso che l’incisione risalirebbe in epoca recente e che, quindi, non ha nulla a che vedere con la storia ebraica.

(Nella foto, la stella di David attribuita con facilità alla presenza di una Sinagoga)

Leave a Response