Taormina. Tanino Carella è il nuovo assessore: “Necessario stabilire le priorità dell’agire politico”

Il sindaco Eligio Giardina aveva fornito due indizi chiari sulla nomina del nuovo assessore : “Sarà un taorminese, un politico di lungo corso”. E così è stato. Il nuovo membro della Giunta è Tanino Carella, attuale consigliere comunale espressione del gruppo “Taormina Futura”. Prende il posto del compagno di squadra Salvo Fiumara, nominato dal sindaco Giardina al posto di Andrea Carpita dopo il burrascoso azzeramento dell’Esecutivo, ma che ha gettato la spugna dopo qualche settimana. A Carella sono state affidate le deleghe ai Lavori Pubblici, all’Urbanistica, allo Sportello Unico ed al Commercio. Il neo assessore ha già le idee chiare: “ Intendo operare in stretto raccordo con il Sindaco e con le forze politiche di cui sono espressione – ha dichiarato – ma aperto al confronto ed alle proposte di tutto il Consiglio Comunale, proseguendo anche il buon lavoro avviato dal mio predecessore”. Carella sa già da dove partire: “Nelle prossime settimane – ha proseguito – intendo avviare un confronto per definire le priorità dell’agire politico ed amministrativo”. “ Tanino Carella rappresenta una risorsa preziosa per noi e per l’intera coalizione” è stato il commento soddisfatto di Bruno De Vita, coordinatore di “Taormina Futura”. Adesso bisognerà capire se il neo assessore intenderà lasciare la poltrona di Consigliere e dedicarsi esclusivamente al nuovo ruolo conferitogli… IL SERVIZIO INTEGRALE NEL TG90 DEL 2 AGOSTO 

Leave a Response