S. Teresa di Riva. Oggi la processione a mare della Madonna di Portosalvo

S. TERESA DI RIVA – Entrano nel vivo oggi, a Santa Teresa di Riva, i solenni festeggiamenti in onore della Madonna di Portosalvo, che viene venerata nel quartiere di Barracca. Una festa molto particolare, quella di quest’anno, in quanto si celebra il 250esimo anniversario del “Miracolo del mare”. La tradizione, infatti, vuole che nel lontano 1763, una barca che solcava il mare antistante il paese, si trovò in balìa di una tempesta. Il capitano, non vedendo altra speranza se non la preghiera, promise alla Vergine Maria che, se avesse salvato lui ed il suo equipaggio, avrebbe edificato una piccola cappella in onore della Madonna. E così fu. Il mare, infatti, per volere divino, risparmiò la nave e gli uomini che erano a bordo. Il capitano, quindi, mantenne fede alla sua promessa e diede inizio, così, alla forte e radicata devozione del popolo di Santa Teresa di Riva verso la Madonna di Portosalvo. I festeggiamenti, che annualmente si svolgono, secondo tradizione, il primo fine settimana di agosto, hanno preso il via questa mattina. Nella chiesa dedicata alla Vergine, infatti, è stato recitato il Santo Rosario, mentre, alle 12, i fedeli hanno assistito alla preghiera dell’Angelus. I devoti, provenienti anche da Messina e da altri paesi del comprensorio jonico, si sono soffermati davanti la statua di Santa Maria di Portosalvo al termine delle funzioni. <>. Anche il parroco, don Roberto Romeo, che nei giorni scorsi ha presentato il suo ultimo libro dal titolo “Santa Maria di Portosalvo”, in cui racconta le origini della devozione dal “Miracolo del mare” ad oggi, ha affermato che i festeggiamenti in onore della Vergine riuniscono tutti gli abitanti del quartiere sotto un unico comune denominatore: l’amore verso la Madonna di Portosalvo. In serata, al termine della Santa Messa prevista per le ore 18, il momento clou della festa, la solenne processione a mare. Alle 19.30, il piccolo simulacro della Madonna, uscirà dalla sua chiesa e, portato a spalla dai devoti, raggiungerà la spiaggia. Da qui, dopo essere stata issata su di una barca, prenderà il via il corteo religioso. In serata, al termine del solenne rito, sul sagrato della chiesa, sarà celebrata una Santa Messa. Domani, domenica 3 agosto, invece, alle 10, presieduto dal predicatore don Fabrizio Subba, sarà officiato il solenne Pontificale. In serata, alle 19.30, la processione della statua della Madonna di Portosalvo che, accompagnata dai canti dei devoti e dalle note gioiose della banda musicale, percorrerà le vie del territorio parrocchiale. Dopo il rientro, il parroco impartirà ai fedeli la solenne benedizione con la reliquia. I fuochi pirotecnici, allo scoccare della mezzanotte, faranno calare il sipario sull’edizione 2014 della festa in onore della Vergine di Portosalvo.

Francesco Gaberscek

Leave a Response