Capo d’Orlando. Ritrovato cadavere sulla spiaggia il 24enne brolese Vincenzo Oddo

CAPO D’ORLANDO – E’ stato rinvenuto cadavere, nella spiaggia antistante il cineteatro di Capo D’Orlando Vincenzo Oddo, il 24enne di Brolo, scomparso in mare domenica pomeriggio. Ad avvistare il corpo senza vita del giovane sono stati gli addetti ad un lido. Del giovane non si avevano più notizie da domenica pomeriggio, quando insieme ad amici era andato in spiaggia a Brolo per trascorrere una giornata di mare. Poi il tuffo in acqua intorno alle 15, la nuotata fino agli scogli, dove è stato visto  l’ultima volta. Da quel momento non si è saputo più niente e le speranze di trovarlo in vita si erano affievolite col trascorrere delle ore. Nelle ricerche del giovane sono state impegnate per due giorni motovedette della Capitaneria e dei carabinieri.

Leave a Response