Giardini Naxos. Riqualificazione del porto di Schisò, convocata la Conferenza dei servizi

GIARDINI NAXOS-  Dopo la sentenza del Tar di Catania che ha sbloccato l’iter procedurale, il sindaco di Giardini Naxos, Nello Lo Turco, ha convocato la conferenza di servizi per la riqualificazione del porto di Schisò. L’appuntamento è previsto per venerdì 25 luglio alle 10, nella sala consiliare di Palazzo dei Naxioti. La conferenza dei servizi che potrebbe portare al placet definitivo per realizzare le opere di riqualificazione dell’area portuale è slittata di qualche giorno per l’indisponibilità di alcuni enti. Per Giardini Naxos si riaccende, quindi,  la speranza di concretizzare il progetto del porticciolo turistico. Il tribunale amministrativo etneo aveva annullato, qualche giorno fa, la decisione degli uffici palermitani della Soprintendenza che, a seguito di un ricorso gerarchico, aveva dichiarato nullo il parere favorevole dell’ente che tutela i beni paesaggistici e ambientali. Ma glia ambientalisti continuano la loro battaglia, si oppongono fermamente all’ipotesi di realizzare qualsiasi insediamento nella baia. Per il momento il progetto di realizzazione del porto turistico a Schisò rimane l’unico. Proprio qualche giorno fa, infatti, sono stati bocciati i due piani di realizzazione di un porticciolo nella vicina baia di Villagonia, a Taormina. Il primo cittadino di Giardini Naxos vuole quindi accelerare i tempi per ottenere il via libera della conferenza e dare così inizio ai lavori entro il prossimo anno.

Leave a Response