Taormina Film Fest, “Jersey Boys” di Estwood emoziona il pubblico del teatro Antico

TAORMINA – Di certo della prima giornata del Taormina Film Fest si ricorderà la presenza di Raul Bova che ha mandato letteralmente in delirio migliaia di donne. Eccolo all’uscita del dell’hotel Metropol su corso Umberto assediato dalle fans. L’affascinante attore romano, accompagnato per la prima volta in un’occasione dalla nuova fidanzata Rocio Munoz Morales, ha partecipato alla serata inaugurale della kermesse cinematografica al teatro antico. A Bova è stato conferito anche il premio Cariddi consegnatogli dall’Ad di H3g Vincenzo Novari. Nel pomeriggio l’attore ha presentato al palacongressi il film documentario di Ambrogio Crespi “Capitano Ultimo”. Muse ispiratrici di questa 60esima edizione del Film Fest sono le donne. Inizio scoppientante con Claudia Cardinale che sabato pomeriggio ha inaugurato la mostra “Il Gattopardo” allestita a Palazzo Corvaja in occasione dei 50 anni del film. L’attrice, protagonista del capolavoro di Luchino Visconti, ha ripercorso l’avventura cinematografica che la consacro nel 19??? Icona del cinema italiano. Al suo finco l’affascinate Alain Delon. La mostra, curata nei minimi dettagli, ha ospitato i copioni originali del celebre film. I vestiti indossati sul set dagli attori: tra tutti spicca l’abito bianco indossato dalla Cardinale nel ballo con Tancredi. Ma non solo. La Cardinale che proprio attraverso “Il Gattopardo” si legò per sempre alla Sicilia è apparsa emozionata e ha sorriso al suo passato. Al termine, come una diva che si rispetti ha firmato autografi ai suoi tanti ammiratori. La mostra è stata organizzata dalla fondazione Federico II. In serata poi la proiezione del film d’animazione di Dean De Blois “Drangon Trainer2” in 3D che ha incantato grandi e piccini con i suoi strabilianti effetti speciali. Domenica poi nel pomeriggio la Tao Class con lo scenografo Dante Ferretti e la costumista Francesca Lo Schiavo e i campus all’insegna di attori di casa nostra con Marco Bocci e Valeria Solarino. Alle 22 in anteprima europea è stato proiettato al Teatro Greco “Jersey Boys” il nuovo film di Clint Eastwood che è stato salutato con un forte appaluso dal pubblico presente. Questo di certo può essere considerato il colpaccio del tao fest targato anche quest’anno “Agnus dei”, la società della general manager Tiziana Rocca.

Leave a Response