Taormina. Spaccio di droga, in manette due giovani incensurati di Castelmola e Giardini

TAORMINA – I carabinieri hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Davide Fanà, 23 anni, nato Taormina ma residente e Castelmola, e la sua convivente Martina Scalisi, 34 anni, catanese, residente Giardini Naxos, entrambi camerieri, incensurati. La scorsa notte, Fanà è stato fermato a bordo di un ciclomotore mentre percorreva via San Vincenzo a Taormina. Sottoposto a perquisizione, all’interno della tasca del giubbotto, i carabinieri gli hanno trovato quatttro confezioni contenenti complessivamente tre grammi di cocaina. E durante un sopralluogo a Giardini in casa di Fanà, dove c’era la sua convivente Martina Scalisi, sono stati rinvenuti altri due grammi di cocaina, soldi e un bilancino di precisione. Alla coppia sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo.

Leave a Response