S.Teresa di Riva. Margherita Cisca, del plesso di Bucalo, è il neo baby sindaco

Anche S.Teresa di Riva ha il suo baby sindaco: è Margherita Cisca, 10 anni, alunna della scuola elementare di Bucalo. La sua elezione è arrivata nel corso della cerimonia conclusiva del progetto “Bambini ma… cittadini”, che si è tenuta nella sala conferenze del Palazzo della Cultura. Il progetto della Direzione Didattica di S. Teresa ha coinvolto gli alunni delle classi IV e V di tutti i plessi del circolo: Cantidati, Bucalo, Centro, Barracca e Sparagonà. Sono stati eletti dieci baby-consiglieri, due per ogni plesso: Lorena Pantano e Gaia Santarelli (plesso di Sparagonà); Alessandro Aliberti e Andrea Nicotra (Cantidati); Lorenzo Puglia e Margherita Cisca (Bucalo); Francesco Leonardi e Elyas El Farissi (Centro); Daniele Laganà e Mattia Spadaro (Barracca). Dopo il giuramento di rito, seguito con emozione da insegnanti e genitori, i baby consiglieri hanno votato per scegliere il baby sindaco. La neo-eletta si è prontamente immedesimata nel ruolo, ascoltando le richieste di tutti i consiglieri e dei compagni di scuola. L’Amministrazione comunale, rappresentata dal presidente del Consiglio, Danilo Lo Giudice, dal neo assessore alla Pubblica istruzione Annalisa Miano, dall’assessore Giovanni Bonfiglio e dal vicepresidente del Consiglio, Santino Veri, ha preso parte alla manifestazione consegnando ai baby-consiglieri una spilla a ricordo e una mini fascia tricolore al neo baby-sindaco.
Il dirigente scolastico, Prof. Domenico Genovese, assieme alla referente del progetto, prof.ssa Maria Angela Casablanca, hanno espresso piena soddisfazione per la ricaduta, fortemente positiva, che il progetto ha avuto sugli allievi tutti e cioè “l’acquisizione del senso di responsabilità civica di ognuno nella vita sociale e l’importanza di un sistema democratico rappresentativo”. Nei vari plessi hanno collaborato al progetto le insegnanti: Rita Muscolino (Cantidati), Tina Tamà (Centro), Maria Teresa Lombardo (Sparagonà), Franca Conti (Barracca) e Mariangela Nunzio (Bucalo).

 

Leave a Response