Messina. Lascia il carcere l’on Genovese, il gip gli ha concesso gli arresti domiciliari

MESSINA – Il gip di Messina ha disposto gli arresti domiciliari per il deputato Pd Francantonio Genovese (nella foto) che si era costituito il 15 maggio nel carcere di Gazzi dopo l’ok della Camera all’arresto. Genovese e già a casa. Il deputato è indagato per associazione per delinquere, truffa e frode fiscale nell’ambito dell’inchiesta sulla formazione professionale in Sicilia. La Procura di Messina “come è solita fare, non commenta le decisioni dei giudici”, ha detto il procuratore aggiunto Sebastiano Ardita. Ardita si è limitato ad aggiungere che “come da prassi, valuteremo se presentare ricorso al tribunale del riesame”

Leave a Response