Forestali, sbloccata la vertenza: la Regione annuncia l’avviamento dei lavoratori

Si è sbloccata la vertenza dei lavoratori forestali dopo la giornata di incontri con le Prefetture della Sicilia e l’incontro a Palermo dei tre segretari generali regionali di Fai-Cisl Colonna, Flai-Cgil Tripi e Uila-Uil Pensabene con il capo di Gabinetto del presidente Crocetta: Nell’occasione è arrivato l’annuncio da parte del Governo regionale di aver recuperato, come primo finanziamento, 38 milioni di euro utili per l’avviamento sia dei lavoratori dell’Azienda Foreste sia dei lavoratori dell’Ispettorato forestale antincendio. Un incontro operativo su tale risultato si terrà a Palermo martedì 13 maggio alle 17. Sulla base di tale importante risultato, sono state sciolte le manifestazioni nelle nove province siciliane a partire da quella di Messina. I segretari generali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil di Messina, Calogero Cipriano, Giovanni Mastroeni e Salvatore Orlando, ritengono tale risultato un primo traguardo dell’importante obiettivo di garantire ai lavoratori forestali per il 2014 le giornate previste per legge, “151” “101” e “78”.

Leave a Response