Alì. Le consigliere di minoranza all’attacco: ”Sindaco trasparente solo a parole”

ALI’ – Con una interrogazione al sindaco Pietro Fiumara i consiglieri di “Continuiamo Insieme per Alì” hanno evidenziato il mancato rispetto da parte dell’amministrazione comunale della normativa nazionale in materia di trasparenza dell’attività amministrativa. Si tratta in particolare di una serie di obblighi di pubblicazione degli atti e documenti del Comune sul proprio sito istituzionale. «Il sindaco – sostengono Agata Raneri, Grazia Magazzù, Giusy Pantò e Cristina Interdonato – ha dimostrato totale disinteresse nonostante nei suoi comizi avesse più volte ripetuto che il Comune sarebbe diventato “un palazzo di vetro aperto a tutti”. In realtà nulla è stato fatto. Non è stata neppure creata la sezione “Amministrazione Trasparente” sul sito istituzionale come richiesto dalla legge”. Per la minoranza, «oltre che una violazione di legge tale mancata pubblicazione dimostra in ultima analisi come l’amministrazione Fiumara sia trasparente solo a parole e non nei fatti».

Leave a Response