Taormina. Domani la nomina della nuova Giunta. Sempre più lontana l’ipotesi di un Esecutivo tecnico

TAORMINA – Dovrebbe essere la vola buona per la nomina della Giunta di Taormina. La Città si trova da un mese senza l’Esecutivo e domani il sindaco Eligio Giardina ufficializzerà i nomi dei 4 assessori. Fondamentale sarà il vertice di maggioranza previsto per questa sera e durante il quale il primo cittadino sottoporrà agli alleati un documento che può essere considerato una sorta di patto al quale i vari gruppi politici dovranno aderire e che di certo avrà un peso sulla formazione della nuova Giunta. Starà alle singole componenti decidere se firmare, dando vita ad un nuovo corso dell’amministrazione, o se al contrario scegliere di prendere le distanze dalla maggioranza. Una cosa è certa: la nomina dell’esecutivo, più volte annunciata, non può più attendere. Per il momento Giardina ha sulle proprie spalle il peso di tutte le deleghe: una situazione che difficilmente si potrà ancora protrarre a lungo. L’intenzione del primo cittadino è quella di puntare a ricompattare la sua traballante maggioranza fissando dei punti programmatici che dovranno essere portati avanti con una unità di intenti che da troppo tempo manca nella coalizione di governo. Basterà un documento per mettere d’accordo anime così diverse tra loro? Staremo a vedere. Intanto l’ipotesi di una Giunta tecnica si fa sempre più lontana: l’idea proprio non va giù agli alleati di Giardina. Di fatto gli scenari possibili si riducono a due… NEL TG90 DEL 22 APRILE IL SERVIZIO INTEGRALE

Leave a Response