Taormina. Crisi nella maggioranza, la nomina della nuova Giunta potrebbe slittare alla prossima settimana

TAORMINA – Passeranno la Pasqua con il dubbio di essere riconfermati o meno. Stiamo parlando dei quattro assessori della Giunta di Taormina che molto probabilmente non conosceranno la loro sorte politica prima delle festività pasquali. Con molta probabilità infatti la nomina del nuovo Esecutivo slitterà alla prossima settimana. La confusione nella traballante maggioranza del sindaco Giardina regna sovrana. Nonostante gli innumerevoli vertici tra i vari gruppi politici della coalizione, il primo cittadino non ha ancora preso delle decisioni definitive. L’ipotesi di una Giunta tecnica, più volte annunciata e addirittura confermata, adesso sembra essersi dissolta nel nulla. Poi Giardina, in un’intervista a Tele90, aveva paventato la possibilità di confermare solo alcuni dei “vecchi” assessori. Ma ci sarebbe un altro scenario, del tutto inatteso, che potrebbe prospettarsi: non è escluso infatti che il primo cittadino riconfermi l’Esecutivo da lui stesso defenestrato nelle scorse settimane eventualmente rivoluzionando le deleghe.

Leave a Response