Forza d’Agrò. All’indomani dalle dimissioni di Gullotta arriva la risposta del sindaco Di Cara: “E’ andato via per paura di perdere la poltrona”

FORZA D’AGRO’-  All’indomani dalle dimissioni dell’assessore al Turismo, Antonino Gullotta, arriva puntuale la replica del primo cittadino di Forza D’Agrò, Fabio Di Cara. “Sembra strano che le sue dimissioni arrivino a 41 giorni dalle elezioni quando per cinque anni ha sempre sostenuto la nostra azione amministrativa”. Nell’articolo intitolato“Dopo 1766 giorni si dimette l’assessore Gullotta”, apparso sul blog www.forzadagro.org, si racchiude il pensiero dell’amministrazione, guidata dal sindaco Fabio Di Cara, sulle dimissioni dell’assessore. “Nessun malumore – si legge nell’articolo – aveva manifestato Gullotta almeno fino a marzo, quando diverse volte l’amministrazione si è riunita per tracciare le linee per affrontare la prossima campagna elettorale. E’ stato sempre partecipe e collaborativo  l’ex assessore, evidentemente fino a quando la sua mente non avrà elaborato che la sua poltrona traballava. La nuova legge elettorale che prevede l’inserimento in Giunta di un assessore donna, l’ha portato a dedurre che l’uomo a saltare sarebbe stato lui”. Da qui la presa di distanza, seguita dalle irrevocabili dimissioni, dall’amministrazione. NEL TG90 DI OGGI, 16 APRILE, LA RISPOSTA DEL SINDACO, FABIO DI CARA, ALLE DIMISSIONI DELL’ASSESSORE GULLOTTA

Leave a Response