S. Teresa Riva. Si parla di miracolo, tracce di sostanza liquida sul volto della statua del Bambin Gesù

S. TERESA DI RIVA – Qualcuno a S. Teresa di Riva grida al miracolo. Sostiene di aver visto tracce di lacrime sul volto della statua del Bambinello in braccio alla Madonna di Porto Salvo, che si trova nell’omonima piazza accanto alla chiesa. Inevitabile l’accorrere di fedeli e curiosi, che hanno scrutato a lungo il volto del Bambinello alla ricerca di qualche indizio che potesse avvalorare la voce dello straordinario evento. E come succede in casi del genere, c’è chi sostiene di aver notato sul volto del Bambin Gesù sostanza liquida che fanno pensare a tracce di lacrime, mentre per altri quelle tracce non sono altro che semplice vernice liquefattasi a causa della pioggia. La statua nel 2012 era stata sottoposta a lavori di restauro e poi ricollegata nella teca di piazza Porto Salvo. Comunque stiano le cose, a S. Teresa di Riva si parla di questo episodio. A smorzare facili entusiasmi e riportare il tutto in dimensioni terrene, ci ha pensato il giovane parroco di Porto Salvo, padre Roberto: ”Parlare di miracolo – ha detto – è assolutamente azzardato, fuori luogo. Dell’accaduto, comunque – ha aggiunto il sacerdote – informerò i miei superiori”. La statua della Madonna con il Bambinello sarà comunque oggetto di attenzione da parte dell’autorità ecclesiastica. (Nella foto, la statua dopo il restauro).

Leave a Response