Trasporto disabili, il servizio garantito sino alla fine dell’anno scolastico

MESSINA – Fino alla fine dell’anno gli studenti disabili degli istituti superiori di Messina e provincia non dovranno più subire disagi per quanto riguarda l’assistenza e il trasporto. Il servizio è stato infatti aggiudicato e sarà garantito per 66 giorni, da marzo a giugno, sino all’ultimo giorno di lezione. Grande soddisfazione è stata espressa dall’Associazione «Dispari Onlus di S. Teresa di Riva», che ha portato avanti dallo scorso ottobre una battaglia colma di insidie, caratterizzata da proroghe e stop di un servizio ritenuto indispensabile per la garanzia del diritto allo studio anche ai diversamente abili.
«Siamo contente – spiega il vicepresidente del sodalizio, Natalina Polmo – per la rapidità con la quale la Provincia ha provveduto alla pubblicazione del bando. Ma, soprattutto, per il fatto che ci sono stati garantiti tutti gli standard precedenti, a partire dal numero di assistenti».
Il provvedimento, in particolare, riguarda oltre 200 studenti di tutta la provincia.
«Bisogna riconoscere – afferma Calogero Emanuele, segretario provinciale Cisl Fp – che la Provincia Regionale è riuscita ad assicurare il servizio per l’intero anno scolastico a numerosi studenti che altrimenti avrebbero visto compromessa la loro continuità didattica con i correlati disagi di natura organizzativa ed economica per le rispettive famiglie. Come Cisl – conclude Emanuele – riteniamo che anche questo servizio debba essere oggetto di una rivisitazione complessiva nell’ambito del riordino dell’intero sistema dei servizi socio-assistenziali erogati dalle Amministrazioni dell’intero territorio provinciale messinese».

 

Leave a Response