Furci. Sei ex consiglieri comunali a giudizio, avrebbero diffamato l’ex sindaco Parisi

FURCI SICULO – Fissata all’undici marzo l’udienza nel Tribunale di Messina per sei ex consiglieri comunali di minoranza di Furci Siculo accusati di aver offeso e diffamato, con un manifesto apparso sui muri del paese nell’aprile del 2011, l’allora sindaco Bruno Parisi. A difendersi dalle accuse Tino Vinci, Beniamino Lo Giudice, Carmelo Andronico, Sebastiano Foti (attuale sindaco), Saverio Palato e Alessandro Niosi, questi ultimi due fanno parte della Giunta attualmente in carica.

Leave a Response