Furci. Nuovo piano viario nel centro abitato, entrerà in vigore tra qualche mese

FURCI SICULO – Procede speditamente l’iter procedurale che porterà nel volgere di un paio di settimane al varo del nuovo Piano viario, che rivoluzionerà le abitudini degli automobilisti lungo le vie del centro cittadino. La Giunta ha approvato il preventivo di spesa per i lavori di fornitura e posa in opera della segnaletica. Intervento ovviamente propedeutico all’entrata in vigore delle nuove disposizioni.
In virtù della redazione fatta dal geometra Domenico Finocchio, l’esecutivo ha assegnato all’Ufficio tecnico 2mila e 318 euro. Molti segnali stradali mancano ed altri sono da spostare ed inoltre c’è da realizzare l’intera segnaletica orizzontale nelle aree interessate dal provvedimento. Le novità, a livello viario, sono contenute in una ordinanza del sindaco, Sebastiano Foti, dello scorso 24 gennaio. La più importante riguarda la centrale via Roma. Lungo questa arteria, parallela alla Statale 114 e sede del municipio, al momento vige il doppio senso di circolazione. Nel tratto compreso dalle intersezioni con le vie Firenze e Indipendenza, sarà transitabile solo in direzione Catania-Messina. Nella parte che va dall’intersezione con la via Firenze e la via Cesare Battisti, nei pressi del Comune, rimarrà invece il doppio senso di marcia, ma il parcheggio sarà consentito solo lato mare. Sarà abolito lo stop lungo la via Battisti all’intersezione con via Roma, per essere istituito in quest’ultima arteria. Adesso si attende solo l’entrata in vigore (almeno tra un paio di settimane) del nuovo piano, che avverrà non appena sarà realizzata la segnaletica. Da quel momento, i parcheggi a pagamento in via Caio Duilio, dove sorge l’unica banca del paese, sarà soppresso, mentre rimarrà in vigore il senso unico in direzione Catania-Messina. Inversione del senso di marcia nelle vie Venezia e Padre Donsì (parallele alla via Roma): in entrambe si procederà in direzione Messina-Catania. In via Furcesi d’America, dall’intersezione con la via Roma a via Padre Francesco Donsì, sarà istituito il senso unico in direzione monte-mare; mentre lungo la via Nazario Sauro, tra via Venezia e via Roma, si procederà solo in direzione mare-monte. In via Indipendenza, infine, sarà consentito il doppio senso di circolazione ad eccezione del tratto che va dall’intersezione con via Roma all’intersezione con via Venezia dove sarà istituito il senso unico in direzione di marcia monte-mare.

 

Leave a Response