Barcellona. Furto di medicine anti Aids nella farmacia dell’ospedale ”Cutroni Zodda”

BARCELLONA – Furto di farmaci all’ospedale “Cutroni Zodda” (nella foto) di Barcellona tra sabato e domenica. Sono state rubate dalla farmacia costosissime medicine per un valore di 50 mila euro. Gli autori del furto hanno disattivato l’allarme prima di entrare nel locale della farmacia ubicato in un seminterrato, dove al primo piano c’è il reparto di malattie infettive. Una volta dentro hanno fatto razzia soltanto di costosissime medicine ultilizzate per la cura dei malati di Aids. Dagli scaffali, infatti, sono state trafugate confezioni di “anti retrovirali”, prescritti ai sieropositivi perché mantengono bassa la carica virale dell’Hiv. Non viene esclusa l’ipotesi di un furto su commissione.

Leave a Response