Scaletta Zanclea. Entro il 7 febbraio presentazione domande per far parte del Gruppo volontario di Protezione Civile

SCALETTA. Si concretizzano le procedure per la costituzione del Gruppo comunale di Protezione civile. Quanti intendono farne parte possono presentare domanda di ammissione al Comune di Scaletta Zanclea, all’ufficio protocollo, entro il prossimo 7 febbraio. Il facsimile dell’istanza potrà essere ritirato presso l’Ufficio tecnico o, in alternativa, potrà essere scaricato direttamente dal sito istituzionale: www.comunescalettazanclea.it. Comunque, per qualsiasi informazione utile, gli interessati possono rivolgersi all’ingegnere Salvatore Calabrò, responsabile della Protezione civile comunale. A corredo della domanda bisogna allegare la fotocopia del documento di riconoscimento e la certificazione medica di idoneità psicofisica. I dettagli sono contenuti in un avviso pubblico firmato dal sindaco, Gianfranco Moschella, con il quale si informa la cittadinanza che con delibera di Consiglio comunale (la numero 37 dello scorso 24 ottobre) è stato approvato il regolamento del gruppo comunale di Volontariato della Protezione civile. Con esso l’Amministrazione del centro jonico propone la costituzione del gruppo, al quale possono aderire i cittadini comunitari di ambo i sessi che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, residenti a Scaletta o nei Comuni viciniori che ne facciano richiesta, allo scopo di prestare la propria opera, senza fini di lucro o vantaggi personali. Gli iscritti saranno impiegati in attività di previsione, prevenzione, monitoraggio e soccorso in caso di eventi calamitosi. Previa assunzione di responsabilità da parte dei genitori, potranno iscriversi al gruppo anche i giovani che hanno superato il sedicesimo anno di età. Ma potranno essere impiegati esclusivamente in attività di formazione teorica o amministrativa.

Leave a Response