Nizza di Sicilia. Sequestrata dai vigili urbani discarica abusiva nel fiume Nisi

NIZZA DI SICILIA – La polizia municipale di Nizza Di Sicilia, ha sequestrato un’area appartenente al demanio fluviale adiacente la strada intercomunale Nizza – Fiumedinisi, all’altezza del varco che permette l’accesso carrabile al Torrente Fiumedinisi, consentendo di passare sulla sponda opposta ricadente nel territorio del comune di Ali’ Terme.
A seguito di una ricognizione sullo stato dei luoghi, addentrandosi nel greto del torrente, è stato ritrovato un cospicuo quantitativo di materiale in amianto (lastre di eternit ), sia intere che sbriciolate e racchiuse in sacchi di plastica. Parte di esso nel corso d’acqua nelle adiacenze di rifiuti di varia natura derivanti dalla demolizione di fabbricati, mobilia varia, tappezzeria e materiale plastico, pneumatici ed elettrodomestici in disuso

 

Leave a Response