Trasporto ferroviario, commissione di lavoro sindacati-pendolari

Un incontro definito proficuo sotto tutti i punti di vista. Il Comitati pendolari siciliani e i sindacati hanno incontrato l’assessore regionale alle Infrastrutture Nino Bartolotta per discutere dell’accordo di programma per il trasferimento delle competenze sul trasporto ferroviario siciliano ed il conseguente passaggio delle risorse finanziarie. Risorse finanziare un po’ ridimensionate, in considerazione del fatto che nel 2009/2010 si parlava di circa 130 milioni di euro mentre ad oggi viene ancora confermata la cifra di 111,5 milioni. Al termine dell’incontro le parti hanno concordato sulla necessità di chiudere prima della fine del 2013 questo accordo che dovrà passare poi dalla giunta regionale per la delibera definitiva. La richiesta unanime da parte di comitati e sindacati all’assessore Bartolotta, è stata quella di, dopo la conclusione di questa fase, essere parte attiva nella realizzazione della bozza del Contratto di Servizio, ognuno per le parti di competenza. L’assessore Bartolotta ha convenuto con i presenti sull’opportunità di creare una commissione di lavoro composta dai sindacati e dai comitati pendolari. “Riteniamo l’incontro con l’assessore Bartolotta – ha commentato il presidente del Comitato Pendolari Sicilia, Giosuè Malaponti – un momento importante e la posa della prima pietra per una proficua collaborazione con la Regione nel realizzare un servizio più a misura dell’utenza siciliana”.

Leave a Response