Alì Terme. Formazione professionale, l’Istituto Maria Ausiliatrice sospende i corsi

ALì TERME – Un’aurea di incertezza avvolge i ragazzi e i lavoratori del CIOFS Formazione Professionale Sicilia. Il Centro Italiano Opere Femminili Salesiane dal 1978 persegue, a livello regionale, finalità istituzionali di orientamento, formazione, aggiornamento professionale, ricerca e sperimentazione, promuovendo e valorizzando lo specifico apporto femminile in ambito socio-culturale ed economico. Ma oggi tutte le attività in convenzione con la Regione Siciliana registrano segno negativo: i corsi che dovevano iniziare già nei mesi scorsi non ricevono ancora i provvedimenti regionali necessari ed il continuo ritardo della Regione espone l’Ente ad un grave rischio debitorio nei confronti dei propri creditori pubblici (Inps) e privati (collaboratori e fornitori). La struttura associativa CIOFS che rende attuale in tutta Italia l’esperienza di Don Bosco e Madre Mazzarello nell’area della Formazione Professionale, ingloba anche l’Istituto Maria Ausiliatrice di Alì Terme.

Leave a Response