S. Alessio. Consegnati gli interventi di completamento della barriera soffolta

S. ALESSIO – E’ stato stipulato il contratto per l’affidamento dei lavori di realizzazione dell’intervento: “Opere di salvaguardia della costa e dell’abitato, 3° lotto funzionale – 1° stralcio esecutivo“ che riguarderà il completamento della barriera soffolta nel Comune di Sant’Alessio Siculo.
Il citato atto è stato sottoscritto dal Commissario Straordinario Delegato, dott. Maurizio Croce e l’impresa Angelo De Cesaris s.r.l., con sede in Francavilla al Mare (Ch), che agisce nella qualità di società capogruppo mandataria del raggruppamento temporaneo di imprese altresì costituito dall’impresa Delta Lavori s.p.a. con sede in Sora (Fr) e l’impresa Chiofalo Costruzioni s.r.l. con sede in San Filippo del Mela (Me).
Si giunge quindi, finalmente, all’ambìto e atteso traguardo del completamento delle opere di salvaguardia della costa e dell’abitato Alessese i cui lavori interesseranno la zona più a Sud, prospiciente il Capo, e quella all’estremo Nord del paese in corrispondenza della via Sena.
L’importo complessivo dell’intervento appaltato è di € 2.387.430,10 al netto dell’Iva, ed il tempo utile per ultimare tutti i lavori previsti è fissato in 360 giorni consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori.
Compiacimento dunque per l’intera Amministrazione Comunale che vedrà realizzarsi il completamento dell’opera mettendo definitivamente in sicurezza la cittadina dai marosi che nell’ultimo decennio l’hanno devastata. Un iter lungo e discusso nel quale hanno creduto tre amministrazioni, Gussio, Foti e per ultima Fichera che non ha mai perso di vista questo ragguardevole obbiettivo.

Leave a Response