Messina. Pedofilo sequestra bimbo di 10 anni e tenta abusi sessuali

MESSINA – Un 39enne abitante a Castanea è stato arrestato dai carabinieri a Messina per tentativo di violenza sessuale nei confronti di un bambino di 10 anni, che conosceva e che aveva convinto a seguirlo a casa. Le indagini erano state avviate dopo che la madre aveva denunciato la scomparsa del figlio che, uscito per giocare, non era rientrato. Grazie al telefonino in uso al bambino, i militari dell’Arma lo hanno localizzato e trovato, facendo irruzione nell’abitazione dell’uomo arrestato.

Leave a Response