ACR Messina. Battuto 1-4 il Taormina in amichevole

E’ stata una passeggiata. L’ACR Messina di mister Gaetano Catalano ha battuto, nell’ormai classica amichevole del giovedì pomeriggio, l’ASD Taormina guidato da Saro De Cento. Una gara, quella andata in scena ieri al Bagicalupo, che ha visto i giallorossi indiscussi protagonisti del match. I taorminesi, infatti, non sono riusciti a mettere in seria difficoltà la retroguardia del Messina. A segno tutte le punte. Ottima notizia, questa, per mister Catalano che, dalla sgambatura di ieri pomeriggio, cercava delle conferme in vista della gara contro il Tuttocuoio di San Miniato, in programma domenica alle 14:30. Dal canto suo il Taormina, che milita nel girone B del campionato di Eccellenza, ha cercato di creare qualche occasione. La condizione fisica dei giallorossi, però, è nettamente migliore rispetto a quella dei giocatori della squadra della Perla. Per il Messina, infatti, le partite di campionato e coppa Italia sono già iniziate, mentre il Taormina, che non ha disputato la gara di coppa contro l’Acireale per la mancata presentazione della squadra etnea in campo, vincendo a tavolino, non ha ancora ultimato la preparazione atletica. Il campionato, infatti, per l’ASD inizierà domenica prossima con la gara in casa contro il Mazzarà. Tornando all’amichevole di ieri, l’ACR Messina ha vinto con il risultato finale di 1-4. In rete, per i giallorossi, Chiara, Corona ed i neo acquisti Lasagna e Gherardi. Il Messina, durante il match di ieri nella Perla, ha provato alcuni schemi di gioco che mister Catalano, certamente, utilizzerà nelle gare ufficiali. Buona notizia, per dirigenza e tifosi, il completo recupero di Giorgio Corona. L’attaccante peloritano, a segno contro il Taormina, ha dimostrato una buona condizione fisica e, insieme al resto della squadra, sarà fra i protagonisti del campionato dell’ACR. Buona prima uscita per il neo acquisto, Alessandro Gherardi. L’ex Cremonese, Triestina, CSKA Sofia e Chiasso ha giocato un match di buon livello, segnando anche il gol dell’1-4. Tutto facile, quindi, per il Messina che già da oggi pomeriggio, tornerà a lavoro in vista della seconda giornata del campionato di Lega Pro, Seconda Divisione.

Francesco Gaberscek

Leave a Response