S.Teresa. Incidente sulla A18, il professor Trevito non ce l’ha fatta

S.TERESA DI RIVA – Non rivedranno più il sorriso del professor Vincenzo Trevito gli alunni del Liceo Scientifico di S.Teresa di Riva. Dino, così era conosciuto tra gli amici, non ce l’ha fatta ed intorno alle 21 di ieri a soli 38 anni è morto al Policlino universitario di Messina dove era giunto in gravi condizioni in seguito all’incidente di lunedì pomeriggio sulla A18 Messina – Catania. Trevito stava tornando a casa, nella città dello Stretto, dopo aver assistito agli esami di riparazione nel plesso scolastico di S.Teresa dove insegnava Storia e Filosofia.  Ma Dino non è mai arrivato a destinazione. E oggi è il giorno del ricordo e del dolore per i parenti e per le centinaia di studenti che a settembre non rivedranno più il loro “prof”. Trevito era molto amato tra i ragazzi: sempre sorridente, solare e disponibile. Era uno di loro: il professore che tutti gli studenti vorrebbero in gita con loro. Ed infatti negli anni passati Trevito aveva accompagnato i suo ragazzi durante i viaggi d’istruzione e su facebook tante sono le foto “postate” in cui Dino sorride accanto ai suoi alunni. Attoniti e smarriti dopo aver appreso la notizia della morte del docente anche i colleghi di S.Teresa. Dino dopo due anni di insegnamento al Liceo Classico e Scientifico aveva ottenuto la cattedra unica al Caminiti. Ma quella sedia rimarrà vuota… NEL TG90 DI OGGI, 28 AGOSTO, IL SERVIZIO INTEGRALE E LE TESTIMONIANZE DEL PRESIDE E DEI DOCENTI DEL LICEO “CAMINITI”

Leave a Response