Taormina. Un incendio di enormi proporzioni a Ziretto ha minacciato l’A18

TAORMINA – Già intorno alle 21 di ieri sera le fiamme erano divampate a Taormina. Alle 22:30 sulla parete rocciosa all’altezza di monte Ziretto si era sviluppato un incendio di enormi proporzioni come vedrete nelle immagini che ci sono state inviate da un telespettatore. Panico anche tra gli automobilisti che viaggiavano sulla A18: l’area interessata si affaccia infatti sui caselli autostradali. Il fumo causato dal rogo ha creato seri problemi di visibilità per quanti viaggiavano all’altezza di Taormina in direzione Catania. E’ stato difficile per i vigili del fuoco domare le fiamme, che a causa del vento si sono estese rapidamente. Sul posto sono intervenuti anche la protezione civile, la polizia stradale e i carabinieri. Il vasto incendio ha creato disagi a quanti abitano nei pressi di Ziretto. Un uomo è persino rimasto intrappolato nella propria abitazione, che era ormai minacciata dalle fiamme. Adesso bisognerà capire se all’origine del rogo ci sia stato solo il grande caldo di questi giorni o se il tutto sia stato opera di qualche piromane. Una cosa è certa: ancora una volta ettari di macchia mediterranea sono stati divorati dalle fiamme danneggiando il polmone verde che di certo è uno dei punti di forza del nostro territorio. 

Leave a Response