S. Teresa. Arrestato 24enne serbo

S. TERESA – I carabinieri di S. Teresa di Riva hanno arrestato, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, un cittadino serbo di 24 anni, ritenuto responsabile di tentato furto aggravato.
A finire in manette, Slavisa Radosavljevic, 24 anni, nato in Serbia ma residente a Caserta, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato sottoposto ad un controllo mentre si trovava a transitare in una via del centro abitato di S. Teresa. A seguito degli accertamenti, è emerso che il 24enne era destinatario, dal mese di giugno 2012, di un provvedimento di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria per i minorenni di Napoli.
Secondo quanto riportato nel provvedimento, il giovane dovrà scontare una pena pari ad otto mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di un tentativo di furto commesso ad Aversa, in provincia di Napoli, nel mese di gennaio 2007.
Al termine delle formalità di rito, il 24nne è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Leave a Response