Letojanni, morto in mare 57enne colto da malore

LETOJANNI. Un uomo è morto ieri dopo essersi sentito male in mare a Letojanni. La vittima è Salvatore Rossini, di 57 anni, che si trovava in vacanza nel centro ionico. Rossini, originario di Letojanni, era tornato in paese da una decina di giorni, in un appartamento preso in affitto. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato un pescatore, Mimmo Costa: ha notato una sagoma galleggiare al largo, in corrispondenza della via Messina. Si è avvicinato, e si è accorto che si trattava di un uomo apparentemente privo di sensi: ha provato a tirarlo sullo scafo da solo, ma Rossini era piuttosto robusto e aveva pure ingerito dell’acqua. Costa non ce l’ha fatta e ha chiesto aiuto. Sono giunti ben tre bagnini. Ricondotto in spiaggia, Rossini alle persone accorse le sue condizioni non apparivano così critiche; la pancia, però, era stranamente ingrossata. Era intanto giunta l’ambulanza della locale postazione del 118, i cui operatori hanno caricato l’uomo. Il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale di Taormina, però, si è rivelato inutile: i tentativi di rianimarlo non hanno avuto successo, e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.
 

Leave a Response