S. Teresa. Elezioni per i Comitati di Quartiere, scuole chiuse per 4 giorni

S. TERESA – Quattro giorni di chiusura per i plessi scolastici cittadini che saranno sede dei seggi per l’elezione dei Comitati di Quartiere. Li ha disposti un’ordinanza del sindaco Cateno De Luca. I plessi interessati sono le scuole elementari di Barracca (seggio n.1 Barracca-Catalmo), Cantidati (n.2 Ciumaredda-Porto Salvo-Cantidati), Centro (n.3 Centro-Torrevarata), Bucalo (n.4 Bucalo Sparagonà), Sparagonà (n.4 Bucalo-Sparagonà e n.6 Giardino-Quartarello-San Gaetano) e l’ex scuola elementare di Misserio (n.5 Misserio-Fautarì). Il primo cittadino ha ordinato la sospensione delle attività didattiche e amministrative nei giorni 28, 28 e 30 giugno e 1 luglio “al fine di permettere l’allestimento dei seggi elettorali per le operazioni di voto, inerenti le elezioni dei Comitati di Quartiere”. Il provvedimento è stato notificato ai dirigenti scolastici della Direzione Didattica Statale e dell’Istituto Comprensivo Statale. Si vota domenica 30 giugno dalle 8 alle 20. Ogni Comitato di Quartiere sarà composto da nove membri eletti dalle persone residenti nel quartiere, qualunque sia il numero dei residenti. Per votare basta presentarsi nell’apposito seggio muniti di documento di riconoscimento.

 

Leave a Response