Roccalumera. Inaugurato l’ufficio distaccato della provincia di Messina

ROCCALUMERA – Il sindaco Gianni Miasi ha consegnato questa mattina le chiavi dei locali dell’antica Filanda alla dirigente di palazzo dei Leoni Silvana Schachter. E’ qui che sorgerà l’ufficio decentrato della provincia regionale di Messina che da domani si occuperà del disbrigo pratiche di competenza di Palazzo dei Leoni. La sede fungerà anche da infopoint per i turisti. Tutti gli abitanti della zona jonica non saranno più costretti a recarsi a Messina e potranno rivolgersi direttamente agli uffici di Roccalumera. Già a a Letojanni nei mesi scorsi era stata inaugurata la sede. Nell’intero territorio provinciale sono 6 in totale gli uffici distaccati di Palazzo dei Leoni. L’iter per la loro apertura è iniziato 3 anni addietro, ma non tutte le amministrazioni si sono dimostrate favorevoli all’iniziativa. Per esempio il comune di Taormina non ha mai voluto concedere i locali alla provincia di Messina per realizzare gli uffici. Roccalumera al contrario ha messo a disposizione parte del piano terra della Filanda. I comuni si faranno carico delle spese di mantenimento della sede. Al personale ci penserà invece Palazzo dei Leoni. All’inaugurazione della sede erano presenti il sindaco Gianni Miasi, l’assessore provinciale Renato Fichera, il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo, il vicesindaco Francesco Santisi, la dirigente provinciale Silvana Schachter, gli operai comunali e quelli di Palazzo dei Leoni. NEL TG90 DI OGGI LE INTERVISTE A MIASI, FICHERA E SCHACHTER

Leave a Response