Taormina. Ss 114 a Spisone, entro 30 giorni verranno affidati i lavori

TAORMINA – Potrebbe essere espletata entro 30 giorni la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di ripristino della Ss 114 all’altezza di Spisone. Ad annunciarlo è stato l’assessore ai lavori pubblici Marcello Muscolino. I tempi dovrebbero essere stretti poiché l’Anas ha adottato una procedura d’urgenza. Il tratto di statale fu interessato nel febbraio 2012 da una frana che provocò anche il deragliamento di un treno fortunatamente senza gravi conseguenze. Nonostante i continui sopralluoghi di Anas e Regione nulla fino a questo momento era stato fatto. Con l’arrivo dell’estate  la viabilità nel comprensorio taorminese, già sofferente, si paralizzerebbe del tutto. Senza considerare gli enormi danni all’economia della Perla. Operatori turistici e commerciali sono da tempo sul piede di guerra. Attualmente sull’importante arteria si circola a senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Entro un mese dunque i lavori saranno affidati e si potrà procedere con l’apertura del cantiere. Sempre e comunque a stagione abbondantemente iniziata. Ancora una volta a rimetterci saranno i cittadini e gli operatori commerciali. 

Leave a Response