S. Teresa. Allo studio la sopraelevazione del municipio

S. TERESA. L’Amministrazione comunale punta alla sopraelevazione del municipio e per raggiungere l’obiettivo ha assegnato al direttore dell’Area Pianificazione e Gestione del Territorio, Franco Cisto, una cifra pari a 14.029 euro, compresa Iva al 21%. Soldi che serviranno all’esecuzione di “indagini sperimentali finalizzata alla determinazione della caratteristiche meccaniche dei materiali da costruzione delle strutture del palazzo municipale”. In parole più semplici, si vuol capire se l’immobile di piazza V Reggimento Aosta può sopportare il peso di un nuovo piano. Le indagini si rendono necessarie in ottemperanza a quanto disposto dalla Circolare ministeriale applicativa del D.M. 2008 – Norme tecniche per le costruzioni, che prevede la stesura di un “programma di indagini strutturali adeguato al livello di conoscenza che il progettista intende adottare per lo sviluppo del calcolo”. Essendo la superficie di ogni piano superiore a 300 mq., le indagini prevedono 16 prelievi di calcestruzzo con relative prove di schiacciamento e 8 prelievi di barre d’armatura con prove di trazione presso laboratori autorizzati. Per la valutazione economica dell’intervento, che sfiora i 15mila euro, l’Utc ha fatto riferimento al prezziario 2013 della Regione Sicilia.

 

Leave a Response