Alì Terme. Amministrative, il ritorno di Antongiacomo Rizzo

ALI’ TERME – A volte ritornano. L’ex sindaco di Alì terme Antongiacomo Rizzo che qualche mese addietro era tonato sulla scene apolitica per poi ritirarsi dopo qualche settimana, è tornato di nuovo in prima linea da candidato sindaco. E’ lui la figura su cui starebbe convergendo la minoranza, anche se il nome dell’ex primo cittadino non sarebbe gradito proprio a tutti gli esponenti d’opposizione. Rizzo però non sarebbe riuscito ad aggregare i membri dell’Movimento giovanile aliese che avrebbero invece puntato tutto sul consigliere di minoranza Francesco Gregorio che ha gentilmente declinato l’invito. L’Mga, che del rinnovamento ha da sempre fatto il proprio cavallo di battaglia, non avrebbe digerito il nome di Antongiacomo Rizzo che rappresenta – secondo i ragazzi – un ritorno al passato. Il movimento giovanile dunque, che aveva scelto il gruppo di minoranza come interlocutore privilegiato, si trova adesso in alto mare. I ragazzi non hanno mai escluso la possibilità di correre da soli alle amministrative di giugno. E questa sembra l’ipotesi più certa a meno che l’mga non torni a dialogare con la maggioranza del sindaco Grasso che ormai da tempo ha fatto quadrato sul nome del vicesindaco Giuseppe Marino la cui candidatura però non è stata ancora ufficializzata.

Leave a Response