Taormina. Lavori in via S. Pancrazio, nuova chiusura

TAORMINA – Viabilità di nuovo paralizzata in via S. Pancrazio. L’arteria era stata chiusa nella scorsa settimana per effettuare lavori alla rete fognante, in prossimità di uno degli ingressi del parcheggio Porta Pasquale. Era stata riaperta nei giorni scorsi, ma a quanto pare sarebbero necessari nuovi interventi. Al termine del sopralluogo effettuato dai competenti uffici comunali è emerso che nella parte alta di via S. Pancrazio sono state individuate delle zone nella quali si dovrà intervenire. E cosi sono stati disposti, per forza di cose, altri scavi. La chiusura dell’importante Via, ingresso principale della Città dal lato porta Messina, ha creato una scia di polemiche e malumori tra gli operatori economici taorminesi. I commercianti della Via Pirandello, San Pancrazio e zona alta del Corso Umberto hanno deciso di avviare una raccolta firme per protestare, ritenendo che la chiusura dell’importante arteria stia penalizzando fortemente le aree interessate del centro storico, già in difficoltà a causa della crisi economica. I commercianti chiedono all’Amministrazione di trovare tempestivamente eventuali misure alternative, al fine di colmare il danno subito. In una nota i commercianti chiedono inoltre “il riequilibrio dei flussi turistici, dirottati maggiormente sulla zona di Porta Catania”.

Leave a Response