Taormina. Niente sfiducia al sindaco. Il Consiglio presenta una censura

TAORMINA – Clamorosi passi indietro, nessuna sfiducia, ma una censura a firma di 8 consiglieri, che in origine erano 17,  e che ieri hanno presentato un documento che sancisce “l’interruzione definitiva tra giunta e Consiglio”, ma che, cosa più importante, permette ai membri del civico consesso di mantenere salda la poltrona fino alle prossime amministrative. Dopo un intenso pomeriggio di consultazione tra i vari gruppi politici ieri sere il documento presentato in aula portava la firma dei consiglieri Salvo Cilona, Antonio lo Monaco, Jonathan Sferra, Sergio cavallaro, Piero Benigni, Antonio D’Aveni, Enzo Scibilia e condiviso anche da tanino Carella. E gli altri 9 firmatari della famosa sfiducia? Per loro un clamoroso passo indietro nonostante il presidente del civico consesso Eugenio Raneri ha auspicato un posizione di unanimità… I DETTAGLI NEL TG90 DI OGGI, 28 NOVEMBRE

Leave a Response